180

Produzione sostenibile dell'acciaio

L'acciaio Raex® è un acciaio sostenibile prodotto da SSAB e venduto in tutto il mondo grazie alla rete di distribuzione Raex®.

Oggigiorno l'industria siderurgica è uno dei più grandi produttori di CO2 ed è responsabile del 7% di tutte le emissioni a livello globale. Nei nostri impianti, però, il livello di efficienza di CO2 è uno dei migliori al mondo, indipendentemente dalla posizione geografica del sito di produzione. Fino ad ora SSAB è stato l'unico produttore di acciaio che si è impegnato in modo costante, investendo per creare una catena del valore completamente priva di combustibili fossili anche nella produzione dell’acciaio. Nonostante i risultati già ottenuti, siamo determinati a continuare i nostri sforzi per decarbonizzare l'industria siderurgica, e l’acciaio Raex® è un pilastro portante di questo progetto. Prevendiamo dal 2026 di mettere in commercio primi acciai prodotti senza combustibili fossili, acciai che verranno pienamente implementati già nel 2045.

https://www.ssab.com/fossil-free-steel

 

 Raex

 

 

Riduzione delle emissioni di CO2 per tutta la durata di vita utile dell’acciaio

 

Secondo le previsioni, il consumo globale di acciaio dovrebbe aumentare nei prossimi decenni. Il semplice utilizzo degli scarti e il passaggio alla produzione circolare basata sul recupero, però, non basta per diminuire la necessità di minerali di ferro per la produzione di acciaio. Sebbene il tasso di riciclaggio dell'acciaio sia davvero impressionante e ammonti al 90% circa in molte aree del mondo, i rottami disponibili soddisfano solo il 25% della domanda globale e circa il 50% dell'acciaio realizzato entro il 2050 sarà ancora prodotto a partire da minerale ferroso.

https://www.ssab.com/fossil-free-steel/ssab-aims-to-hit-the-market-with-the-worlds-first-fossil-free-steel-in-2026

Reducing emissions over the life time and beyond

 

Diamo valore lungo tutta la catena

 

Un prodotto o un servizio fossil-free significa che è stato creato senza l'uso di combustibili fossili o materie prime di origine fossile. Produrre acciaio privo di combustibili fossili equivale a lasciare i combustibili fossili nel terreno ed entrare in una catena del valore dove anche tu e i tuoi clienti ne fate parte. Quando i clienti effettuano un miglioramento della loro lamiera da treno e costruiscono un prodotto con acciaio Fossi-free, possono promuoverlo come prodotto privo di combustibili fossili. A breve, la gamma di prodotti Raex® sarà disponibile proprio per dare valore aggiunto ai prodotti finali e renderli Fossil-free.

https://www.ssab.com/fossil-free-steel/faqs-the-big-questions-answered

 

Value throughout the entire chain

 

 

HYBRIT - Una nuova tecnologia Fossil-free per la produzione dell'acciaio

 

Insieme ai nostri partner e clienti, abbiamo cercato di creare una catena del valore senza combustibili fossili, dalla miniera al prodotto finale.

Nel 2016 SSAB, in collaborazione con LKAB, il più grande produttore europeo di minerale di ferro, e con Vattenfall, uno dei maggiori produttori di energia in Europa, ha creato HYBRIT, un progetto di joint venture che mira a rivoluzionare la produzione dell'acciaio. Utilizzando la tecnologia HYBRIT, SSAB mira a sostituire il carbone coke, tradizionalmente necessario per la produzione di acciaio a base minerale, con elettricità senza fossili e idrogeno. Il risultato di questo progetto sarà la creazione della prima tecnologia al mondo per la produzione di acciaio senza fossili e senza emissioni di anidride carbonica, per ridurre le emissioni di CO2 in Svezia del 10% e in Finlandia del 7%.

Già nel 2025 abbiamo in programma la conversione dell'altoforno a Oxelösund, in Svezia, in un forno elettrico ad arco, riducendo del 25% le nostre emissioni di CO2 sul territorio svedese. Inoltre, tra il 2030-2040, il piano prevede anche la conversione degli altiforni di Luleå, in Svezia, e di Raahe, in Finlandia, per eliminare la maggior parte delle emissioni di CO2 prodotte dai nostri impianti produttivi.

https://www.ssab.com/fossil-free-steel/hybrit-a-new-revolutionary-steelmaking-technology